COSA SONO

Nel Gennaio del 2009 un tipo noto come “Satoshi Nakamoto” ha avuto una geniale idea: utilizzare la tecnologia “PEER TO PEER” (nata diverso tempo prima con NAPSTER per la condivisione difiles multimediali) per istituire e far circolare una MONETA ELETTRONICA DECENTRALIZZATA:

il BITCOIN

Per chi non lo sapesse, la tecnologia PEER TO PEER è un sistema che consente di condividere informazioni per mezzo di una rete di computer connessi tra loro (a mezzo internet) e che elimina la necessità di utilizzare un “server” centrale. Nel caso della MONETA questa tecnologia prende il nome di BLOCK CHAIN… che sostanzialmente è un vero e proprio PEER-TO-PEER.
L’innovazione introdotta da questa “idea” è a dir poco RIVOLUZIONARIA, in quanto, di fatto, una moneta la cui esistenza è indipendente da un “server” e quindi DECENTRALIZZATA mette in discussione l’intero sistema bancario mondiale!
Una moneta LIBERA da gruppi di potere, una moneta (per la prima volta nella storia) nelle mani del popolo e che circola per mezzo della rete Internet senza ausilio di alcuna Banca.
Inutile dire che dal 2009 ad oggi il BITCOIN ha suscitato innumerevoli polemiche e perplessità, in quanto viaggia indisturbato nella rete, consente transazioni tracciabili ma anonime e porta quasi a zero i tempi di trasferimento del denaro. Basta pensare che, nonostante gli attuali sistemi di comunicazione, per fare un (vecchio) Bonifico Bancario da un continente all’altro serve attendere più di 3 giorni e pagare commissioni piuttosto alte…
Ovviamente non si tratta di limiti tecnologici, bensì di interessi, da parte delle Banche, nel “trattenere” temporaneamente il denaro.
Il BITCOIN mette in discussione tutto ciò e crea una rivoluzione di portata colossale e inizia, col tempo, ad essere accettato come mezzo di pagamento da centinaia di migliaia di negozi on line!!!
Ma la cosa non finisce qui, in quanto, dopo il BITCOIN, ad opera di altri sviluppatori e
innumerevoli società di tutto il mondo, vengono create altre CryptoValute… le cosiddette
“ALTCOINS” (ce ne sono migliaia).

Annunci